Corrado
Coccia

Official web site

Biografia


     Milanese, nato nel Maggio del 1971, ama definirsi “un cantautore surreale”; ama i bambini, i maghi e le fate! Tra la sua musica preferita: i cantautori italiani (ma non tutti…), la musica classica e Kurt Weill.

     Muove i primi passi nel campo musicale prendendo lezioni private di pianoforte; prosegue poi gli studi presso il conservatorio "Giuseppe Verdi" di Milano. All’età di 12 anni compone il suo primo brano, senza conoscere né la musica, né il modo di scrivere un corretto italiano, ma capisce che questa è la sua strada.

     Dopo le prime esperienze di palco (tra cui il secondo posto al concorso "Milano Canta" al Teatro Nazionale di Milano) l’incontro decisivo con quella che diverrà la sua insegnante di canto e composizione, e “maestra di pensiero”: Susanna Parigi. Continua il suo lavoro di scrittura che, con il tempo, diventa più maturo e strutturato. Un altro incontro che cambia la sua vita artistica e personale è quello con il circo Sterza, che darà una svolta anche al suo modo di intendere la musica d’autore. Da questa esperienza nasce un disco intitolato "Il circo di Mastrillo".

     Uno dei risultati più significativi è la vittoria al Festival di Castrocaro Terme nel 2009, nella sezione musica inedita, con il brano "Geronimo Mastrillo", a cui seguono un live presso gli studi RAI di Saxa Rubra e la convocazione nella Nazionale cantanti.

     Il suo secondo lavoro discografico, intitolato semplicemente "Corrado Coccia", del 2013, è co-prodotto con Danilo Minotti ( chitarrista di Claudio Baglioni ), e registrato con l'Orchestra Sinfonica di Roma al Forum Music Village. Sempre nel 2013, in occasione del S. Natale, esce un singolo dal titolo "Le Attese", anch'esso co-prodotto da Danilo Minotti, e con la partecipazione della pianista Sonia Vettorato, e del clarinettista Marcello Noia.

     L’ultimo suo lavoro discografico ha per titolo “CHIAROSCURO “ prodotto dalla Pachamama di Roberto Arzuffi.

     Corrado si è cimentato anche nella scrittura letteraria. Ha infatti pubblicato un romanzo dal titolo “Micol e altre storie “ ( Edizioni Boopen ) curato dalla poetessa veronese Serena Vestene.

Discografia

IL CIRCO DI MASTRILLO

( EP ) ( PRODUZIONE DI CORRADO COCCIA )








CORRADO COCCIA

( PRODUZIONE DANILO MINOTTI )








LE ATTESE

( SINGOLO ) ( PRODUZIONE DANILO MINOTTI )








CHIAROSCURO

( PRODUZIONE PACHAMAMA )








MANCHI

( EP ) ( PRODUZIONE PACHAMAMA )








PER NON PERDERSI NEL TEMPO

( SINGOLO ) ( PRODUZIONE PACHAMAMA )









work in progress

( PRODUZIONE PACHAMAMA )



Libri

MICOL E ALTRE STORIE

( EDIZIONE BOOPEN )





work in progress

( ED. PLURIVERSUM )



Video















Immagini

Immagini di Cosetta Frosi e Giorgio Faravelli


Poemus/Musipò

     POEMUS/MUSIPO’ è nato da un incontro sinergico di poesie di Maria Teresa Tedde e di musiche e canzoni del cantautore e pianista milanese Corrado Coccia.

     Insieme hanno deciso di collaborare per divulgare emozioni, le stesse che li spingono a ideare, ciascuno nel proprio campo.

     Si è venuto a creare un intreccio simbiotico fra le due forme espressive che sin dall’esordio hanno raccolto condivisione e empatia nel pubblico presente: la collaborazione creata nel mese di gennaio 2019, ha avuto risvolti concreti con tre performance ( il 26 Gennaio 2019 a Lissone MB presso l’Atelier Spazio Galleria dell’Architetto e Artista Giovanni Ronzoni)

     Il 24 Febbraio 2019 presso la Biblioteca Comunale di Fagnano Olona ( VA) con interviste dell’Assessore alla Cultura Giueseppe Palomba.

     Il 23 Marzo 2019 performance ad Alta Luce Teatro Alzaia Naviglio Grande Milano con l’aggiunta del sassofonista Vito Silvestro.

     Il 15 Giugno 2019 performance a Cascina Linterno di Milano.

     Il 6 Luglio 2019 performance a La Spezia: Corrado Coccia, Maria Teresa Tedde e con la presenza del sassofonista Vito Silvestro.

     Il 27 Settembre 2019 performance presso il Jazz Club “ al vecchio mulino “ di Sassari.

Stampa


Social